Cinque spiagge bellissime vicino a Bari

spiagge vicino a Bari Polignano a Mare | Juan Antonio Segal

La Puglia è una meta consolidata per italiani e stranieri. Città storiche, paesi caratteristici e, ovviamente, spiagge per tutti i gusti, l’hanno resa una destinazione ambita. Per chi ama il mare, è senza dubbio una scelta interessante, anche se le spiagge si stanno riempiendo di turisti provenienti da tutte le parti del mondo. La Puglia non ha niente da invidiare all’Algarve portoghese o all’Andalusia spagnola ma rischia di massificarsi proprio come queste regioni costiere.

Senza dubbio, una delle zone più conosciute e apprezzate è quella del Salento, la parte sud della Puglia, che ospita numerose spiagge paradisiache. Tuttavia, qualche chilometro più a nord, nella provincia di Bari, la costa frastagliata e gli scogli creano piccole insenature molto diverse dalle lunghe distese di sabbia che si trovano a sud o dalle spiagge selvagge del Gargano, a nord.

1. Lama Monachile – Polignano a Mare

Si tratta, senza dubbio, di una delle spiagge più fotografate della Puglia. Non potrebbe essere altrimenti visto il panorama mozzafiato che si può ammirare in questa cala. Nella strada principale di Polignano a Mare, il paese natale di Domenico Modugno, un alto ponte di pietra spalanca la vista su una grande insenatura che ospita una spiaggia con grandi pietre bianche, raggiungibile attraverso una scalinata tortuosa che vale la pena di percorrere.

La particolarità di questo luogo non è solamente l’acqua cristallina e le grotte marine circostanti, ma anche le alte scogliere che si stagliano ai due lati della cala su cui sono costruite le case del centro storico. Questo è il paesaggio che ha ospitato diverse tappe del Red Bull Cliff Diving, una competizione di tuffi a livello internazionale.

Sicuramente, Lama Monachile non è una delle spiagge più pratiche della Puglia, a causa dei grandi ciottoli bianchi su cui è difficile camminare. Tuttavia, merita una visita di qualche ora per ammirare il panorama e avere un primo contatto con il mare cristallino della zona. Per chi preferisce la comodità, all’inizio del paese si trovano le due piccole insenature di Cala Paura, più confortevoli e meno affollate dai turisti.

Spiaggia Lama Monachile. Polignano a Mare

Patrick Nouhailler

Tipo di spiaggia: sassi
Servizi: spiaggia libera
Cosa vedere nelle vicinanze: centro storico di Polignano a Mare

Dove mangiare: Pescaria
Dove dormire: Malù Bed&Breakfast

2. Cala San Giovanni – Polignano a Mare

Pochi chilometri a nord di Polignano a Mare, si trova Cala San Giovanni, una piccola insenatura che nasconde sabbia e scogli circondati dalla vegetazione mediterranea, da una pineta e dagli scogli bassi. La bellezza di questo luogo e le acque turchesi gli hanno permesso di guadagnare, nel 2018 e negli anni precedenti, il riconoscimento internazionale Bandiera Blu.

La spiaggia è quasi completamente occupata dal Lido Cala San Giovanni che mette a disposizione dei clienti diverse file ordinate di ombrelloni, sdraio e lettini bianchi e una vasta gamma di servizi per i clienti, come il suo lunch bar. Uno spazio, dunque, dedicato soprattutto al relax delle famiglie e dei più piccoli.

Cala San Giovanni, Puglia

www.calasangiovanni.it/gallery/

Tipo di spiaggia: scogli e sabbia
Servizi: lido
Cosa vedere: Abbazia di San Vito

Dove mangiare: Trattoria dal Monaco
Dove dormire: Hotel Castellinaria

3. Cala Copacabana – Monopoli

La particolarità di questa parte della Puglia sono senza dubbio le piccole insenature che si susseguono lungo la costa frastagliata. Nella zona di Monopoli, borgo storico affacciato sul mare, si trova una grande quantità di piccole cale tutte da scoprire. Fra queste, una delle più speciali e spaziose è senza dubbio Cala Copacabana.

Non potete sbagliarvi, Cala Copacabana è la terza di una serie di piccole insenature: si trova dopo Cala La Scaletta e quella di Tre Buchi e prima del Lido Colonia. Questa lingua di sabbia è divisa a metà da un grande scoglio, quasi a offrire un po’ di privacy ai bagnanti. La vegetazione e le pareti rocciose circostanti offrono riparo dal vento. La tranquillità di questa spiaggia viene talvolta interrotta dal vociare e dalle feste che i giovani della zona amano organizzare.

Lido Bianco, Monopoli

Ristorante Lido Bianco, Monopoli

Tipo di spiaggia: scogli e sabbia
Servizi: spiaggia libera
Cosa vedere nelle vicinanze: centro storico di Monopoli

Dove mangiare: Ristorante Lido Bianco
Dove dormire: B&B Portorosso

4. Porto Ghiacciolo – Monopoli

All’ombra di una fortificazione in stile romanico, il Castello (o Abbazia) di Santo Stefano, si fa spazio la piccola cala di Porto Ghiacciolo, il cui nome rimanda alla presenza di sorgenti che rendeno l’acqua più fredda rispetto ad altre insenature vicine. Tuttavia, la temperatura un po’ più bassa non riesce a distogliere nessuno dalla voglia di tuffarsi in queste acque limpide. Questa spiaggia, immersa fra storia e campagna pugliese, è piuttosto piccola e, per questo, è preferibile visitarla all’inizio o alla fine dell’estate, quando c’è meno gente e potrete scegliere fra la minuscola spiaggia libera e il lido.

Tipo di spiaggia: scogli e sabbia
Servizi: spiaggia libera e lido
Cosa vedere nelle vicinanze: Grotte di Castellana

Dove mangiare: Porto Ghiacciolo Beach
Dove dormire: Agriturismo Santo Stefano

5. Spiagge di Capitolo – Monopoli

A pochi chilometri da Monopoli, nella frazione di Capitolo, si trova uno dei pochi tratti di spiaggia sabbiosa della provincia di Bari, costeggiata da ulivi e masserie antiche. La spiaggia di Capitolo è una meta piuttosto frequentata da chi vive nei paesi vicini non solo per godersi un po’ di relax in riva al mare ma anche per i tanti locali notturni presenti nella zona. Qui ci si può rilassare sulla sabbia dorata della spiaggia libera o usufruire dei servizi di diversi lidi che permettono di affittare ombrelloni e sdraio. Happy hours, diversi tipi di sport, come il windsurf, e spiagge che si trasformano in discoteche sono fra i servizi offerti da molti stabilimenti balneari, ad esempio dal Lido Bellifreschi.

Tipo di spiaggia: scogli e sabbia
Servizi: spiaggia libera e attrezzata
Cosa vedere: Caseificio Lamapecora con visita del caseificio e vendita di prodotti caseari

Dove mangiare: Panificio L’Assunta
Dove dormire: Masseria Garrappa