Categorie
Giappone

Dove dormire a Tokyo: 5 consigli dall’hotel di lusso all’ostello

5 indirizzi per dormire a Tokyo, dal lusso più ricercato al ryokan economico. Perché in Giappone forse più che in ogni altro paese al mondo, l’ospitalità è un’arte.

Ryokan Hoshinoya

Indirizzo: Chiyoda-ku Otemachi 1-9-1, Tokyo
Fascia di prezzo: € € € € €

Questo lussuoso ryokan è una rivisitazione in chiave contemporanea del tradizionale hotel giapponese, offre ogni comfort nelle camere e nelle zone condivise, oltre ad un imperdibile onsen per rilassarsi nelle acque termali a fine giornata. Cortesia e professionalità sono assicurati. Potrete inoltre gustare ottimi piatti gourmet giapponesi e partecipare a numerose iniziative e attività per scoprire le tradizioni come assistere alla cerimonia del tè, ad allenamenti di sumo, alla tradizionale arte teatrale gagaku. Il ryokan si trova in posizione strategica nel quartiere Chiyoda, dinamico e centrale, occupato per la maggior parte dal palazzo imperiale.

Dove dormire a Tokyo: Hoshinoya
Hoshinoya, Ryokan di lusso a Tokyo

Consulta prezzi e disponibilità del Ryokan Hoshinoya

Aman Tokyo

Indirizzo: Chiyoda-ku Otemachi 1-5-6, Tokyo
Fascia di prezzo: € € € € € €

Al sesto piano dell’Otemachi Tower, si trova l’Aman di Tokyo che ricerca la massima fusione tra cultura tradizionale ed esclusività. Vicino di casa del Ryokan Hoshinoya, è arredato in stile minimalista con installazioni di Ikebana, l’arte giapponese della disposizione dei fiori recisi; le camere sono in stile ryokan con porte scorrevoli di carta washi e furoba, stanze da bagno con vasche in legno per il rituale della purificazione di corpo e spirito dallo stress quotidiano. Qui troverete una spa tra le più grandi di Tokyo, un ristorante di cucina italiana, un sushi restaurant, un loung-bar ed un café circondato dalla foresta di Otemachi con più di 56.000 piante.

Tokyo: migliore hotel di lusso
Tokyo dove dormire: Aman

Consulta prezzi e disponibilità dell’Aman Tokyo

Onsen Ryokan Yuen Shinjuku

Indirizzo: Shinjuku 5-3-18, Tokyo
Fascia di prezzo: € € € €

Invidiabile posizione per questo ryokan che si trova a circa 500 metri dai templi Takatsukisan Chozen-ji e Taisō-ji, e vicino al santuario Saikoan. La sua principale caratteristica, oltre al tradizionale stile delle camere, è la presenza dell’onsen, il bagno termale all’aperto con vista panoramica sul quartiere Shinjuku con acqua alcalina proveniente dalla sorgente di Hakone. L’ingresso sembra uscito dalla Tokyo che fu, c’è un ristorante di cucina giapponese che si affaccia sul cortile interno, in cui è possibile gustare pietanze cotte sulla piastra di ferro e in tempura, e la reception è operativa 24 ore al giorno. I gestori sono noti per la cortesia, non aspettatevi però che comprendano ogni parola d’inglese.

Onsen Ryokan Yuen Shinjuku
dove dormire a Tokyo: migliori hotel fascia media

Consulta prezzi e disponibilità dell’Onsen Ryokan Yuen Shinjuku

Book And Bed Tokyo Shinjuku

Indirizzo: Shinjuku Kabukicho 1-27-5 Kabukicho APM Building 8F, Tokyo
Fascia di prezzo: € € €

Mai provata l’esperienza di pernottare in un capsule hotel? Si tratta di hotel, spesso ostelli, che offrono letti in spazi ridottissimi. Non crediate che sia solo per chi cerca soluzioni economiche, anche se sono nati per chi viaggia per lavoro, ha bisogno solo di un letto e di spendere il minimo, ora è diventato un trend e in Giappone e ce ne sono anche di lussuosi. Questo ostello è un “accommodation bookshop” quindi una sorta di libreria in cui, tra una lettura di un libro (o di un fumetto) e l’altra, è possibile farsi una sana dormita. Il bello è che questi letti sono incastonati nella grande libreria della zona comune, che come ogni ostello che si rispetti è la zona più importante perché il luogo in cui incontrare e conoscere altre persone. L’ostello offre anche camere più classiche con futon e bagno condiviso, ma lo consigliamo principalmente per le capsule.

capsule hostel Tokyo
Dove dormire a Tokyo: ostello

Consulta prezzi e disponibilità del Book And Bed Tokyo Shinjuku

Andon Ryokan

Indirizzo: Taito-ku Nihonzutsumi 2-34-10, Tokyo
Fascia di prezzo: € €

“Credo che il modo migliore per i visitatori stranieri di comprendere il Giappone e il popolo giapponese sia soggiornare in un ryokan per sperimentare il nostro stile di vita, la cultura e l’ospitalità prevalente.” Poco serve aggiungere alle parole dei proprietari per rendere l’idea dell’esperienza che offrono. La sensazione sarà di trovarvi nella casa dello zio dell’amico, o qualcosa del genere. Familiarità, semplicità, autenticità. All’Andon Ryokan potrete dormire in camere in stile giapponese con tatami, futon e bagno condiviso, su richiesta sono disponibili yukata (sorta di kimono da casa, più leggeri e informali) e teli da bagno. Potrete inoltre usufruire della vasca idromassaggio e partecipare ad attività come la cerimonia del tè e le degustazioni di sake.

ryokan economico Tokyo

Consulta prezzi e disponibilità dell’Andon Ryokan

Articoli correlati

Whitehaven Beach e le bianche lingue del Great Barrier Reef

7 chilometri di spiaggia impalpabile che incontrando il mare color smeraldo forma lingue bianche di sabbia. Siamo a Whitehaven Beach, una delle spiagge più belle del mondo, lungo la Great Barrier Reef australiana.

L’isola di Tiree in Scozia è il paradiso segreto delle Ebridi

Un luogo fatto di rocce antiche e sabbia bianca, di cielo e mare. E’ l’isola di Tiree, la più distante dalla terraferma nell’arcipelago britannico delle Ebridi, meta di un turismo prevalentemente locale alla ricerca di pace e natura selvaggia.

Cosa vedere a Shanghai tra musei e street art

Tra le innumerevoli cose da vedere a Shanghai ci sono i musei: una miriade. Dai più tradizionali ai più anti-convenzionali. Vi proponiamo una selezione di cinque musei e un focus sulla street art di Millo, giusto per cominciare.

Riviera dei Ciclopi e spiagge vicino a Catania

La vicinanza dell’Etna e le ricchezza delle offerte culturali rendono il tratto di costa a nord di Catania una destinazione consigliata dodici mesi all’anno.