Berlino alternativa: cinque mete per viverne il lato più autentico

Berlino alternativa CC juliaviajando

Saper scegliere itinerari originali e mete poco note, al di fuori dei circuiti turistici più battuti, spesso fa la differenza in un viaggio. Vi portiamo allora nella Berlino meno conosciuta suggerendovi alcune mete da non perdere per scoprirne il lato più autentico e alternativo.

Berlino alternativa: il quartiere Neukölln

Neukölln è il quartiere dove pare nascano le mode del futuro. Particolarmente frequentato dai giovani, si trova nella zona sud del centro berlinese. Un tempo noto con il nome di Rixdorf fu insediamento preferenziale di tanti profughi boemi e forse per questo ha mantenuto negli anni un fascino culturale un po’ alternativo.

Da visitare è il Castello di Britz costruito ne 1547 (in diverse occasioni si tengono serate musicali) con un bel parco interno. C’è poi la Moschea Sehitlik, la più grande di tutta Berlino, e il Museo teatro delle marionette. Sempre in tema di musei, il Museum Neukölln ogni anno organizza esposizioni di attualità. Non mancano l’Opera, il Teatro e il Körnerpark, parco barocco con tanto di galleria e caffetteria. A proposito di gallerie d’arte: non perdete la Holz Kohlen Koks e la Cell 63 (Allerstraße 38).

Gli amanti del vintage potranno fare incetta di meraviglie nei moltissimi negozietti e mercatini presenti nel quartiere. Segnaliamo Himo specializzato nella vendita di cappelli e Gropius Passagen il più grande centro commerciale di tutta la capitale. Infine consigliamo l’Art und Weise, un bar culturale dove bere un cocktail mentre proiettano vecchi film.

» Dove dormire a Berlino? l’Arte Luise Kunsthotel nel cuore di Berlino propone camere progettate da rinomati artisti e si trova a dieci minuti a piedi dalla Porta di Brandeburgo.

Berlino alternativa: il quartiere Schöneberg

Considerato il quartiere gay di Berlino, lo Schöneberg è celebrazione della vita. I colori lungo le vie sono sgargianti e i locali, i bar e le caffetterie spuntano come funghi ad ogni angolo. Da vedere il Rathaus Schöneberg, il bel municipio cittadino e il limitrofo Rudolph-Wilde-Park, uno dei “parchi nascosti” di Berlino con i suoi ampi prati, le sculture disseminate qua e là e la fontana che ghiaccia in inverno.

Per lo shopping segnaliamo il Kaufhaus des Westens in Tauentzienstraße all’angolo con Wittenbergplatz: niente meno che sette piani di puro shopping. Fra i locali più gettonati e insoliti c’è il Slumberland con il suo pavimento di sabbia e la bella musica africana e il ristorante arabo Habibi aperto fino a notte inoltrata anche durante la settimana.

Berlino underground

CC Sascha Kohlmann

Berlino alternativa: il quartiere Prenzlauer Berg

Considerato non a torto uno dei quartieri più scenografici di tutta Berlino, il suo cuore artistico e nottambulo, Prenzlauer Berg si trova a nord del centro cittadino e fino al 2001 era un distretto indipendente. Assolutamente da visitare il Wohnstadt Carl Legien, una bella residenza in stile moderno, oggi patrimonio dell’umanità, la Sinagoga in Rykestraße, il Planetario Carl Zeiss e il bellissimo Mauerpark che costeggia il percorso di quello che fu il muro di Berlino.

Mangiare a Prenzlauer Berg è un vero e proprio piacere specie se si apprezza la cucina turca: in questo caso è bene prenotare un tavolo all’Osmans Töchter dove provare piatti tipici rivisitati in chiave moderna.

Berlino alternativa: Kotti

Kottbusser Tor, detta Kotti, è una piazza che si trova nel Kreuzberg, quartiere artistico di tendenza. Frequentata specialmente da creativi e hipster, la zona non gode di buona fama, ma è l’ideale per respirare l’atmosfera della Berlino più autentica; inoltre riserva delle belle sorprese come il Maroush ottimo ristorante libanese (provate il schwarma!).

Berlino alternativa: Kunsthaus Tacheles

Merita una visita poi la Kunsthaus Tacheles, più comunemente nota come Tacheles Gallery: fu una spettacolare galleria d’arte berlinese gestita da un collettivo di artisti che occuparono la struttura negli anni ’90. Chiusa nel 2012, rimane oggi accessibile una più piccola associazione culturale in cui gli artisti continuano ad esporre le proprie opere, nella parte posteriore dell’edificio. Già che siete in zona fate un salto alla Neue Synagoge in Oranienburger Straße.

» Cerchi un volo per Berlino? Su Skyscanner.it offerte low cost a partire da 20€, consulta le offerte.