Tokyo gratis: cosa vedere senza spendere uno yen

Tokyo gratis: cosa vedere Senso-ji, Asakusa by Ray in Manila (CC BY)

Tokyo è la massima espressione di tutte le contraddizioni e meraviglie del Giappone, in tal senso ne rappresenta l’anima: il nuovo e l’antico, i vicoli stretti e le strade sopraelevate, luci al neon e vecchie botteghe. Sono innumerevoli le cose da fare nella capitale nipponica, tra templi, musei, architettura contemporanea e parchi. In un’ottica low cost vi consigliamo quattro cose da vedere a Tokyo gratis, tanto per cominciare (al meglio).

Il nostro consiglio per dormire a Tokyo: Andon Ryokan

Tokyo gratis: ammirare lo skyline

 
Tokyo è una megalopoli immensa e sono tantissimi i punti di osservazione sparsi per la città da cui potete ammirarla in tutta la sua enormità. L’ultimo è lo Shibuya Sky, una terrazza posta a 230 metri di altezza, inaugurata a novembre 2019 in vista delle Olimpiadi del 2020, presso il grattacielo Shibuya Scramble Square. Se tuttavia volete godere di un bellissimo panorama della città totalmente gratuito, allora dirigetevi al Tokyo Metropolitan Government Office, realizzato da Kenzo Tange nel 1991 e sede del governo metropolitano di Tokyo, dal cui osservatorio sito al 45° piano si può ammirare un panorama a 360° della metropoli. Un altro ottimo punto di osservazione, se volete provare a scorgere il monte Fuji (che si riesce a vedere solo nelle giornate perfettamente nitide!), e totalmente gratuito, è il Bunkyo Civic Center, con il suo osservatorio sito al 25° piano (a 130 metri di altezza), da cui si riescono a vedere i grattacieli di Shinjuku, la Tokyo Tower e appunto il monte Fuji.

Tokyo gratis: Bunkyo Civic Center

Bunkyo Civic Center by Dick Thomas Johnson (CC BY)

Tokyo gratis: templi e santuari

 
A differenza di Kyoto, dove la maggior parte dei templi è a pagamento, a Tokyo la maggior parte sono totalmente gratuiti. Tra questi, oltre ai celebri Sensōji – ad Asakusa il tempio più antico di Tokyo che risalente al VII secolo – c’è il santuario Meiji Jingu dedicato all’imperatore Meiji, immerso in un bellissimo bosco, circondato da alberi secolari; e Zōjōji, uno dei templi buddisti più importanti della regione del Kantō, sito vicino la Tokyo Tower. Tra quelli meno meno conosciuti e frequentati dai turisti, vi consigliamo Nezu Jinja, sito vicino a Ueno, nella caratteristica Yanesen, cuore dell’antica shitamachi (la città bassa). Con i suoi innumerevoli torii vi sembrerà di essere finiti a Kyoto.

Cerchi un volo per il Giappone? Su Skyscanner voli da 366 € »
Tokyo gratis: Zojoji

Zojoji by Fabian Reus (CC BY-SA)

Tokyo gratis: i parchi

 
Se i giri cittadini vi hanno stancato e cercate un momento di relax e di contatto con la natura, non perdete i bellissimi parchi di Tokyo come il parco di Ueno, uno dei parchi cittadini più popolari e più frequentati per lo hanami, la contemplazione dei fiori di ciliegio, dove troverete anche alcune dei più importanti musei di Tokyo, come il Museo Nazionale, nonché il bellissimo zoo. C’è poi il parco Yoyogi, vero polmone verde nel cuore della città, a pochi passi dagli scintillii di Omotesandō e dalla follia di Takeshita Doori: è l’ideale per una passeggiata in relax, e se capitate la domenica, non mancate di assistere alle folli esibizioni dei Rockabilly nel piazzale prima del parco. Vicino al Palazzo Imperiale, nel centro di Tokyo, non perdete inoltre i Giardini orientali; aperti tutto l’anno, si estendono su una superficie di 210.000 metri quadrati e in passato ospitavano le costruzioni di difesa del castello Edo: ad oggi sono ancora visibili le mura, il fossato ed i cancelli di ingresso, oltre alle fondamenta dell’antica torre del castello.

Tokyo gratis: parco Ueno

Ueno by tiarescott (CC BY)

Tokyo gratis: le città nella città

 
Sono tanti i luoghi di Tokyo diventati nel tempo delle vere e proprie città nelle città, in grado di offrire qualunque tipo di intrattenimento e attività. Se avete una mattinata o un pomeriggio libero, potreste dedicarlo a fare una passeggiata allo Yebisu Garden Place, a Ebisu (Shibuya), centro commerciale e ampio complesso di negozi e ristoranti, in grado di riservare alcune piacevoli sorprese, come ad esempio la fabbrica di birra Sapporo Brewery e il Beer Museum Yebisu: l’ingresso al museo è libero ed è possibile degustare alcune birre al costo di 400 yen al bicchiere. Non perdete poi la Yebisu Garden Place Tower, dove salendo fino all’ultimo piano troverete i ristoranti ed un bellissimo panorama sulla città di Tokyo.

Tokyo gratis: Yebisu Garden Place

Yebisu Garden Place by ajay_suresh (CC BY)

Questa chiaramente è solo una piccola parte di quello che può offrire una città come Tokyo, in cui si possono trovare tantissime attrattive più o meno famose, gratuite o quasi. Ma a volte è sufficiente fare una passeggiata, perdersi tra le strade di Shibuya e Shinjuku, andare alla scoperta di quartieri meno conosciuti, fermarsi per un momento a contemplare il mondo che gira attorno a una velocità incalzante.