Spiagge per cani: la Top 5 in Italia

Spiaggie per cani in Italia Foto di Pepe Pont (CC)

In Italia le spiagge che accettano cani sono sempre più numerose e alcune regioni, come Toscana e Liguria, toccano in materia punte di eccellenza. Basterà seguire alcune regole nel rispetto dei vicini di ombrellone, cani e padroni che siano, e la giornata al mare con il nostro amico a quattro zampe sarà un successo garantito. Scopriamo insieme le 5 migliori spiagge dog friendly dello stivale.

Rin Tin Beach, Liguria

A Pietra Ligure, in provincia di Savona, si trova questa piccola spiaggia libera e attrezzata curata in ogni dettaglio, a cominciare dal simpatico logo, il cane Muttley nato dalla fantasia di Hanna e Barbera. Il regolamento della spiaggia prevede di presentare all’ingresso la documentazione sanitaria dell’animale, che dovrà avere il collare antipulci, e di portarlo in acqua sempre accompagnato ma senza restrizioni sull’orario. Per garantire una maggiore igiene, ogni cane dovrà inoltre essere portato a spasso, nei sentieri intorno alla spiaggia, almeno ogni due ore.
Costi: l’ingresso per i cani costa 3 euro.
Su Facebook: Rin Tin Beach
Dove dormire: Residence Villa Alda con appartamentini vista mare in cui accettano animali di piccola taglia su richiesta.

Dog Beach San Vincenzo, Toscana

Niente guinzaglio e niente orari per tuffarsi in acqua al Dog Beach di San Vincenzo in provincia di Livorno, che offre sia una parte di spiaggia libera che un’area attrezzata con lettini e ombrelloni. Qui, nel cuore della Costa degli Etruschi, l’ingresso per il cane è gratuito e a lui sono dedicati un percorso agility nella pineta, che si sviluppa per 2000 mq alle spalle della spiaggia, e un gonfiabile per socializzare con gli altri pelosi ospiti. Sono ammessi cani di tutte le taglie e razze, ma sono banditi quelli “aggressivi”. Tra i servizi offerti, oltre alla presenza di un dog sitter, la Dog Beach Club Card, una carta del costo di 10 euro che consente vantaggi in loco, come doccia gratuita giornaliera per cani e padrone e una ciotola omaggio.
Costi: l’ingresso per i cani è gratis.
Su Facebook: Dog beach San Vincenzo
Dove dormire: Aria Toscana a 7 km dalla spiaggia nella campagna maremmana offre moderni appartamenti e su richiesta si può utilizzare un’area recintata per gli animali domestici di ogni taglia.

Rimini Dog “No Problem”, Emilia Romagna

È la spiaggia a misura di cane più grande del litorale emiliano, con 100 ombrelloni di cui 60 recintati e divisi per settori. La Rimini Dog “No Problem” è la dog beach dello storico Bagni 81 di Rimini, sul lungomare Giuseppe di Vittorio e qui l’accesso ai cani non conosce restrizioni. Vincitore del riconoscimento di “accoglienza 4 zampe top 2012” per la categoria spiagge, il lido, oggi Bagni 82, accoglie ogni animale con un kit di benvenuto completo di stuoia, ciotola e sacchetto biodegradabile per raccogliere, a cura del padrone, eventuali deiezioni. Tra i servizi, lettino per cane, docce di acqua fresca con spazzola e nebulizzatore, veterinario e dog sitter e un agility dog area. E in più, corsi di educazione cinofila gratuiti condotti da addestratori qualificati.
Costi: le tariffe giornaliere partono da 20 euro.
Su Facebook: Bagno 81 – Rimini dog no problem
Dove dormire: Hotel Principe dove tutti gli animali domestici sono i benvenuti e da quest’anno troverete un educatore cinofilo che saprà darvi tanti suggerimenti e consigli su itinerari.

Doggy Beach, Friuli Venezia Giulia

Accesso illimitato ai cani alla spiaggia e al mare del litorale di Lignano Sabbiadoro (UD), lungomare Marin. La Doggy Beach è l’unica spiaggia che ammette i cani nel raggio di 8 Km e non pone limiti ad alcun tipo di cane, neanche a quelli di taglia grossa. Tra gli ombrelloni, una novantina in tutto, 10 recintati con eventuale brandina per animali, e, dal 2013, due postazioni con gazebo e tende su tre lati, le cosiddette suite dog con tanto di cuccetta imbottita di ovatta. Altra eccellenza della spiaggia è una piscina riservata ai cani di piccole taglie per testarne le capacità natatorie prima di un tuffo in mare. Al Doggy beach c’è tutto quel che serve per trascorrere una giornata in spiaggia con Fido, compresa area toeletta self-service, spazio agility di 70 mq e angolo snack per cane e padrone.
Costi: ingresso libero alla spiaggia, area recinto con lettini e ombrellone per tutti a partire da 27 €.
Su Facebook: Doggy Beach Lignano
Dove dormire: Hotel Adria a 2 minuti a piedi dalla spiaggia privata, offre noleggio gratuito di biciclette e una calda accoglienza per gli amici a 4 zampe che potranno scorrazzare nel giardino e nel balcone presente in quasi tutte le stanze.

Tiliguerta Dog Beach, Sardegna

Nel sud della Sardegna, in località Capo Ferrato a Muravera, a 70 Km da Cagliari, i cani sono liberi di correre senza guinzaglio sulla sabbia dorata e tuffarsi nelle invidiabili acque sarde, lungo la Costa Rei. Lo stabilimento (500 mq di superficie) riserva particolare attenzione sia alla cura che al divertimento di ogni amico animale. Nel primo caso fornisce ciotole d’acqua fresca e snack 100% naturali, oltre a comode docce e alla presenza costante di un veterinario. Nel secondo, giocattoli galleggianti e attività con educatori cinofili su richiesta. Come ogni stabilimento pet friendly che si rispetti, anche in questo caso è obbligatorio portare con sé il certificato delle vaccinazioni.
Costi: a partire da 10 €
Su Facebook: Tiliguerta Dog Beach
Dove dormire: Tiliguerta Camping Village, la dog beach è proprio quella del camping e chi soggiorna qui spende meno per l’accesso.

Altre dog beach su Vacanze bestiali, sito curato da ENPA (Ente Protezione Animali).