Framura, mare e trekking in Liguria

Framura

FRAMURA, LIGURIA – Situata nella provincia della Spezia, tra Deiva Marina e Bonassola, Framura è un piccolo paese il cui territorio, con i monti e i terrazzamenti di ulivi che precipitano vertiginosamente sul mare, è tra i meglio conservati e più affascinanti della Liguria.

Come le vicine Cinque Terre, Framura deve gran parte della sua bellezza a un equilibrio tra elemento umano e ambiente naturale costruito nei secoli, conservatosi grazie all’aspra conformazione del territorio che mantiene l’area isolata dalle principali vie di comunicazione. E’ qui che rivive la Liguria antica, un territorio selvaggio pazientemente modellato nei secoli da abitanti schivi e laboriosi. E’ la Liguria scabra ed essenziale di Eugenio Montale, di silenziose mulattiere che scendono al mare tra vigneti e muri d’orto, di piccole chiese arse dalla salsedine, di gatti che riposano all’ombra, di piazzette assolate sopra un mare blu e misterioso.

Le spiagge di Framura e il porticciolo

La spiaggia Torsei si trova davanti alla stazione, e si raggiunge dal binario tramite il sottopassaggio. Come quasi tutte le calette di questa parte della riviera ligure, è una piccola spiaggia di ghiaia. Il mare è di un blu intenso, trasparente e pulito. Intorno numerosi scogli dove ci si può fermare a prendere il sole.
Framura
A est della stazione si trova il piccolo e delizioso porticciolo di Framura, da cui si può scorgere la bellissima e ombreggiata spiaggia di Porto Pidocchio, anch’essa di ghiaia scura, raggiungibile a piedi tramite un sentiero. Un’altra bella spiaggia si trova a ovest della stazione e si raggiunge dalla frazione di Anzo.

Costa di Framura

costa di FramuraPiù che un paese vero e proprio Framura è un gruppo di agglomerati di case sparpagliati su un territorio ampio e scosceso, sulla costa di una montagna che precipita verso il mare. Queste frazioni, collegate dalle caratteristiche mulattiere, conservano chiese, edifici, fortificazioni e resti archeologici di notevole interesse. La frazione di Costa di Framura, oltre alla straordinaria vista panoramica sul mare e il litorale, offre la possibilità di passeggiare nei vicoli ombreggiati, fermandosi ad ammirare la torre carolingia e la chiesa di San Martino. La Pensione Silvia offre servizio ristorante con pesce fresco e frutti di mare, con atmosfera ospitale e rilassata.

Trekking

Gli appassionati del trekking e delle passeggiate nella natura adoreranno Framura e la sua rete di sentieri tra mare e montagna: un gran numero di itinerari da percorrere a piedi all’interno della Comunità Montana della Riviera Spezzina. Informazioni utili sugli itinerari di trekking sono reperibili qui.

Dove dormire a Framura

Il Giardino Degli Angeli è immerso tra gli uliveti nei dintorni di Framura e offre 3 stanze ecologiche e colazione a buffet bio, mette a disposizione inoltre la piscina e la connessione Wi-Fi free. Segnaliamo poi l’agriturismo Sostio A Levante una fattoria vista mare circondata da vigneti: produce vino, olio, miele e formaggio, e il ristorante serve cibo biologico.

Come arrivare a Framura

In treno. Il mezzo di gran lunga più agevole per raggiungere Framura è il treno. Framura si trova sulla linea Genova – La Spezia ed è servita da frequenti treni regionali. La piccola stazione è una delle più suggestive dell’intera rete ferroviaria italiana, proprio di fronte al mare. Di qui si raggiungono facilmente il porticciolo e le principali spiagge.

In auto. L’uscita autostradale di Deiva Marina si trova a circa 15 chilometri dal mare e dal paese di Framura. L’auto è peraltro sconsigliata in alta stagione, anche perché i posteggi disponibili sono pochi e l’ultimo pezzo di strada a senso unico alternato è soggetto a fastidiosi ingorghi. Si può anche lasciare l’auto in località Costa e scendere a mare con l’autobus.

A piedi. Il modo più affascinante di raggiungere Framura è a piedi percorrendo i sentieri di mezza costa che la collegano a Deiva Marina (verso ovest) e Bonassola (verso est).